Vedovanza

E’ morta la capretta che un uomo aveva dovuto sposare 3 mesi fa in quanto scoperto mentre mentre faceva sesso con lei

Charles TombeCharles Tombe è rimasto vedovo. E questo sarebbe purtroppo un evento naturale. La curiosità sta nel fatto che sua moglie era… una capra! Lei si chiamva infatti Rosa, ed era la capra più famosa del Sudan. Come mai l’uomo aveva sposato una capra? Era stato costretto dal consiglio degli capi del suo villaggio, dopo che era stato scoperto a fare sesso con la capra. Lo strano episodio era avvenuto nel febbraio del 2007: “l’idea era qualla di imbarazzare pubblicamente l’uomo” ha dichiarato Tom Rhodes, il giornalista del quotidiano locale che per primo aveva reso pubblica la storia. La storia delle nozze della capra con l’uomo ha fatto poi il giro della rete, diventando una delle storie più famose di internet (e che, negli anni futuri, sarà per molti senz’altro una leggenda metropolitana, da smentire o da verificare). La storia (vera) ha infatti successivamente sviluppato delle varianti tipicamente da leggenda metropolitana: la capra ha dato alla luce un capretto maschio, che le voci hanno prontamente classificato come figlio non umano dell’uomo.

Di vero c’è che l’uomo ha dovuto sposare la capra, pagare una multa di 50 dollari, ed essere continuamente preso in giro. L’uomo (foto a lato) non ha voluto commentare la sua vicenda.

Il Sudan meridionale è uno stato molto conservatore, con forti tendenze al fondamentalismo, dove vige l’usanza di far sposare le coppie trovate a far sesso per non far perdere l’onore. In questo caso, forse, lo scopo di questa usanza non è stato propriamente raggiunto…

[www.magnaromagna.it – Fonte: BBC]

Questa voce è stata pubblicata in Varie e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.