Scoperto un pianeta che presenta una quantità di acqua notevolmente superiore a quella della Terra.

.

Un team di esperti dell’Instituto de Astrofisica e Ciencias do Espaco ha individuato, con estrema precisione, la massa di due esopianeti orbitanti alla stella HD 106315. Analizzando a fondo le caratteristiche di questi due corpi celesti, gli esperti sono riusciti ad individuarne importanti caratteristiche. Uno dei due, in particolare, conosciuto con il nome di HD 106315b, potrebbe essere ricco di acqua. La presenza del liquido potrebbe essere davvero abbondante, tanto da rendere questo corpo celeste uno dei ”mondi oceani” teorizzati dagli scienziati.

Spazio: scoperto HD 106315b, il ‘pianeta oceano’

Individuato dal satellite Kepler grazie alla tecnica del transito, HD 106315bpresenta un diametro pari a 2,44 volte quello della Terra con un periodo orbitale pari a nove giorni e mezzo. L’altro, HD 106315c, ha un periodo orbitale di 21 giorni, un diametro 4,35 volte terrestre ed una massa superiore di 15,2 volte quella del nostro pianeta. Dai dati è emerso come il pianeta “c” sia circondato da uno spesso involucro di idrogeno ed elio mentre il b ha rivelato una presenza significativa di roccia, accompagnata da una quota variabile tra il 9 ed il 50% di acqua. Si tratta di una quantità notevole:  basti pensare che la quota di liquido blu nella massa del nostro pianeta si ferma allo 0,05%.

Fonte:  universoastronomia.com

.

Tratto da: scienzenotizie.it

 

Questa voce è stata pubblicata in Astronomia e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.