Leda ed il suo immancabile cigno

Nella mitologia greca Leda era figlia di Testio, re dell’Etolia, e moglie di Tindaro, re di Sparta. La mitologia ci racconta che, mentre Leda camminava lungo il fiume Eurota, le si presentò Zeus trasformato in cigno che, fingendo di essere inseguito da un’aquila, le chiese protezione e riuscì a concupirla. Questo mito ha dato origine al motivo popolare, nell’arte rinascimentale, di Leda e il cigno.

Ecco una serie di opere d’arte nelle quali l’eros, ispirato da Leda, domina la scena

Questa voce è stata pubblicata in greco-romana e contrassegnata con , , , , , , , . Contrassegna il permalink.