L’ESA svilupperà il più potente telescopio del mondo

Si è appreso che l’ ESA (l’Agenzia Spaziale Europea) lancerà un progetto per il più potente telescopio del mondo chiamato PLATO già nel 2024.

Si prevede che il nuovo dispositivo sarà progettato per la ricerca di pianeti extrasolari di tutte le dimensioni.
Molti astronomi fanno notare che il nuovo osservatorio spaziale userà 34 piccoli telescopi per rilevare la presenza di pianeti orbitanti attorno a stelle che si trovano direttamente vicino al sistema solare. In totale per questo grande progetto saranno assegnati circa 821 milioni dollari.

fonte

Questa voce è stata pubblicata in Astronomia e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.