Il sistema solare catturato in una tempesta interstellare

dn24153-3_300Lo sanno in pochi ma il nostro sistema solare sta viaggiando dentro un’enorme nube di gas interstellare e forse sta per uscirne. L’esistenza della nube era nota dagli anni ’70: si estende per 30 anni luce e il sistema solare, quindi il Sole e i suoi pianeti, Terra compresa, la sta attraversando da almeno 45.000 anni. Nessuno però se ne accorge perchè la nube è talmente rarefatta da essere impercettibile. Tanto è vero che la sua esistenza non è stata vista ma dedotta, sulla base della direzione di provenienza delle particelle che dallo spazio circostante entrano nel sistema solare. Novità di questi giorni, la direzione  di queste particelle sembra essere cambiata, come se si fosse entrati in una zona della nube più turbolenta. Potrebbe trattarsi di un possibile errore nelle misure ma c’è anche un’altra possibilità: forse ci stiamo avvicinando ai confini della nube. Se così fosse potremmo uscirne fuori tra appena un migliaio di anni ma anche allora nessuno se ne accorgerà.

tratto dalla newsletter di Urania
Questa voce è stata pubblicata in Astronomia e contrassegnata con , , , , , , , . Contrassegna il permalink.