Avvistamento UFO da un aereo della RyanAir

Un avvistamento UFO avvenuto il 2 Maggio 2014 su un volo della RyanAir tra Palermo e Treviso. A denunciare questo episodio è il signor Amos Titone che ha inviato la sequenza di foto al quotidiano on-line “4minuti.it”, nelle quali, a lato dell’ala destra dell’aereo sul quale si trovava, compaiono a tratti tre bolle luminose.

Era Venerdi 2 Maggio 2014, ore 13.30 circa, mi trovavo – spiega Amos Titone – su di un volo Ryanair decollato un quarto d’ora prima da Palermo, e diretto verso Treviso. Superate le nubi, e quindi già a un’altezza di alcune migliaia di metri, eravamo sul Mar Tirreno quando l’aereo è incappato in una violenta turbolenza.” In quegli istanti Titone ha visto comparire a fianco dell’aereo tre luci sferiche, due piccole ed una grossa, dai contorni sfumati. Ha cominciato a scattare fotografie, e nella sequenza in alcuni fotogrammi che ha inviato al quotidiano, le luci spariscono, per cui devono essersi manifestate ad intermittenza. Il fenomeno è durato circa un minuto.

Mi è venuto il dubbio che forse gli Ufo esistono davvero” dichiara Titone. Non si sa se i piloti del velivolo, che oltre ad avere più esperienza e capacità di valutare le impressioni visive, abbiano visto anch’essi qualcosa di insolito e se lo abbiano segnalato ai controllori di volo.

fonte

 

Questa voce è stata pubblicata in Ufologia e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.