La storia della Luna ricostruita dalla Nasa

Submitted by IN DIES on Sat, 17/03/2012

Quando si guarda la luna, con i suoi crateri e le sue macchie scure, non si pensa a come essa possa aver assunto una tale configurazione.

Storia.della.lunaOra, un video della NASA mostra la storia della luna, una lunga e calda vicenda, piena di urti violenti e caratterizzata da flussi magmatici massicci, oltre che da collisioni con gli asteroidi.
Il video è stato realizzato basandosi sui dati forniti dal Lunar Reconnaissance Orbiter (LRO) e dura due minuti e 42 secondi.
Il breve filmato racconta che la Luna si è formata quando un corpo celeste delle dimensioni di Marte ha colpito la Terra 4,5 miliardi di anni fa, causando una nube enorme che ha eruttato nello spazio. La Luna si è così staccata dalla Terra e ha iniziato a vivere di vita propria. Il nostro sistema solare primordiale era pieno di enormi blocchi rocciosi che si aggiravano minacciosi tra i pianeti.
Circa 4,3 miliardi di anni fa, uno di questi enormi blocchi, del diametro di 200 km, ha colpito il Polo Sud lunare, creando il bacino Aitken, uno dei più grandi crateri del sistema solare.
Oltre a questo impatto ci sono stati altri bombardamenti con spazzatura spaziale, eruzioni vulcaniche e l’impatto di altri asteroidi. Le macchie scure lunari si pensa che siano state determinate dal flusso di magma durante il periodo del vulcanismo, circa 3,8 miliardi di anni fa.

IL VIDEO:

Questa voce è stata pubblicata in Astronomia e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.